Tutto il territorio Home / Eventi / Manifestazioni e iniziative / Mostre / L'Arte Inquieta. L'urgenza della creazione in Reggio Emilia

L'Arte Inquieta. L'urgenza della creazione

Paesaggi interiori, mappe, volti: 140 opere da Paul Klee ad Anselm Kiefer. Un percorso espositivo che esplora il tema dell’identità, un’identità inquieta che interroga il nostro tempo, attraverso dipinti, sculture, disegni, grafiche e libri d’artista di 57 artisti. Presso Palazzo Magnani, corso Garibaldi 29.

18 novembre 2022 - 12 marzo 2023

Da Paul Klee, Max Ernst, Alberto Giacometti e Jean Dubuffet a Hans Hartung e Anselm Kiefer, da Antonio Ligabue a Maria Lai, Alighiero Boetti, Emilio Isgrò e Carla Accardi la mostra presenta al pubblico "un’arte inquieta” figlia di vicende personali e collettive, di quell’urgenza espressiva dell’artista e dell’esplorazione degli infiniti volti ed espressioni dell’identità umana.

Orari

Mercoledì-giovedì 10-13 e 15-18; venerdì-domenica e festivi 10-19; 24 novembre, 8, 26 dicembre 10-19; 1 gennaio 15-19; chiuso i giorni 24-25, 31 dicembre.

Tariffe

Euro 12,00;
Euro 10,00 (ridotto per over 65, gruppi composti da almeno 10 persone, YoungER card, persone con disabilità, membership card enti convenzionati, dipendenti BPER Banca, possessori Community Card NaturaSì, dipendenti Iren, Card Cultura Bologna, biglietto “Italia in-attesa”);
Euro 8,00 (studenti universitari 19-26 anni muniti di tesserino);
Euro 6,00 (ragazzi 6-18 anni);
Ingresso gratuito (Amici della Fondazione Palazzo Magnani, bambini di età inferiore ai 6 anni, accompagnatori di persone con disabilità, giornalisti iscritti all’albo con tessera di riconoscimento, soci della Collezione Peggy Guggenheim, Amici di Palazzo Strozzi, Amici di Camera).

Contatti

Fondazione Palazzo Magnani

Corso Garibaldi, 31 42121 Reggio Emilia

Azioni sul documento